Grazie all’avanzata tecnologia di EMU nella lavorazione del metallo i riccioli del tondino di ferro, che arrichivano e adornavano un tempo le poltrone realizzate artigianalmente, sono ora realizzati attraverso un processo industriale che restituisce arredi caratterizzati da motivi complessi a losanghe ripetute. La geometria del design conferisce tridimensionalità agli oggetti, la cui sagoma curvilinea delinea arredi dall’aspetto dolce e sensuale, caratterizzati da un’eleganza di altri tempi. Sedia, poltrona e pouf sono realizzati in tondino prezincato a caldo, sedile in tubolare d’acciaio e lamiera stirata. Re-Trouvé è disponbile in sei colori moda.

A testimonianza della flessibilità del processo industriale con cui vengono realizzati gli arredi della famiglia Re-Trouvé, l’elemento di partenza della poltrona diventa la struttura del vaso grande, mentre l’elemento di partenza della sedia diventa la struttura del tavolo e del vaso piccolo. I tavoli hanno il piano in lamiera piena mentre i vasi sono completati con una fioriera in terracotta smaltata di Deruta.

POLTRONA: dimensioni: L / P / H in cm: 76 / 61 / 105

Scrivi la tua recensione

Poltrona Re Trouve'

Poltrona Re Trouve'

Dalla collaborazione tra EMU e Patricia Urquiola nasce Re-Trouvé, una collezione di arredi in metallo che rievocano un design classico, reinterpretandolo con estrema ironia.

Scrivi la tua recensione